Trovano un cucciolo di delfino spiaggiato, quello che succede dopo e sconvolgente

Condivisioni 86

Nelle foto, scattate da Hernan Coria e condivise su Facebook, si vedono i bagnanti passarsi il piccolo delfino come un trofeo di mano in mano, ansiosi di scattare una foto con l’animale.

L’ orribile fine fatta dal cucciolo di delfino che, sulla spiaggia di Santa Teresita, in Argentina, è stato tirato fuori dall’acqua per la curiosità dei turisti. Secondo quanto riporta BuzzFeed, a subire questo trattamento sarebbero stati due animali, ma solo uno è probabilmente deceduto.
Probabilmente morto per disidratazione o per insolazione.

Il delfino appartiene alla specie “pontoporia”, anche conosciuti come delfini francescani, una razza classificata come “vulnerabile” nella “lista rossa” delle specie minacciate della International Union for Conservation of Nature (IUCN).

A lanciare l’allarme sulla possibile morte del delfino è stata la Wildlife Foundation Argentina. La Fondazione ha colto l’occasione per ricordare la necessità di informare il pubblico circa l’urgenza di rimettere a mare questi delfini quando si trovano sulla spiaggia. Fonte

delfino2

Questo atto dimostra come la specie umana si creda molto evoluta ed intelligente ma ad ogni suo atto dimostra il contrario, certe volte perde di significato persino la parola con cui si nominano essi stessi, che di umano non hanno proprio nulla a parte le sembianze. Se vi dovesse capitare di trovarvi in una situazione del genere riportate immediatamente il delfino in mare.

SEGUICI SU FACEBOOK:


Loading...

CONDIVIDI SU:
Condivisioni 86

Commenti

commenta