TISANA ALLA ROSA CANINA PER I BAMBINI

Per prendersi cura dei più piccoli e salvaguardare la loro salute, spesso si preferisce ricorre a rimedi naturali. Per fare ciò, ovviamente, è bene sempre conoscere al meglio l’uso, le proprietà e le controindicazioni di erbe e sostanze utilizzate. Esistono, ad esempio, tisane semplici e naturalidall’effetto vitaminizzante e immunomodulante utili per regolare l’azione del sistema immunitario dei bambini. Scopriamo quindi come preparare una tisana alla rosa canina per i più piccoli.

Descrizione e habitat della rosa canina

La rosa canina è una pianta della famiglia delle Rosaceae. Cresce spontanea nelle zone temperate di tutto il mondo fino ai 1500 m di altitudine.

Arbusto spinoso che può raggiungere i due metri di altezza, la rosa canina ha fusti legnosi glabri, con spine robuste; foglie composte da 5-7 foglioline ovali con margini dentati; fiori rosati con grandi petali;frutti nella forma di bacche ovoidali e carnose.

È facile trovare la rosa canina nelle siepi, in radure, nelle macchie e lungo i sentieri perché si adatta bene a qualsiasi terreno purché soleggiato e ben azotato.

 

Proprietà e benefici della rosa canina

La rosa canina ha proprietà immunomodulante, cioè regola la risposta immunitaria dell’organismo, che la rende perfetta, sotto forma di gemmoderivato, contro le allergie.

Per la sua proprietà antinfiammatoria, invece, trova impiego nelle flogosi acute e rappresenta un ottimo rimedio nella prevenzione e nella cura di congiuntivite, rinite e asma dovute al contatto con pollini; ma è consigliato nelle affezioni infantili come le tonsilliti, le rinofaringiti, otiti, tosse e raffreddore di origine infettiva.

I frutti della rosa canina sono ricchissimi di vitamina C e per questo rafforzano le difese naturali dell’organismo. Inoltre, sono antiossidanti grazie alla presenza di bioflavonoidi, perciò ottimizzano la circolazione sanguigna, equilibrando il livello di colesterolo e contribuendo alla produzione di emoglobina. La rosa canina è anche un eccellente tonico, utile in caso di esaurimento, stanchezza, e contro lo stress.

La rosa canina può essere utilizzata anche sotto forma di macerato glicerico per la cura dei nostri amici animali, e in particolare per prevenire la laringite di cane e gatto nel periodo invernale.

 

Tisana alla rosa canina

  • Caratteristiche: le bacche di rosa canina sono eccezionalmente ricche di vitamina C e bioflavonoidi, la sua composizione aiuta a regolare il sistema immunitario, spesso messo a dura prova da malattie e raffreddori a cui i bambini sono soggetti.
  • Ricetta: ricetta: rosa canina, bucce di mela in parti uguali. Lasciare in infusione per cinque minuti con acqua bollente.
  • Utilizzo: consumare un paio di volte al giorno. Proprietà: antinfiammatoria, depurativa, vitaminizzante, immunomodulante. (fonte)

SEGUICI SU FACEBOOK:

CONDIVIDI SU:

Commenti

commenta