Come eliminare la muffa dalle pareti

Condivisioni 128

Spesso, complice una scarsa ventilazione o il clima, sulle pareti della nostre case può formarsi la temutissima muffa. Oltre ad essere antiestetica, la muffa può essere molto pericolosa sia per la nostra salute, che per la struttura della nostra casa.

In questo articolo ti spieghiamo come eliminare la muffa dalle pareti.
eliminare muffa pareti

  1. Olio essenziale di lavanda
    Hai bisogno di: 100 ml di alcool denaturato e 1 goccia di olio essenziale di lavanda. Si tratta di due preziosi alleati contro la muffa. Miscelandoli, spruzzandoli sulle pareti coperte da muffa, lasciandoli agire per qualche minuto e poi spazzolando sarà possibile rimuovere la muffa dalle pareti.
  2. Acqua ossigenata
    Hai bisogno di: 700ml di acqua, 2 cucchiai di acqua ossigenata (3%), 2 cucchiai di bicarbonato di sodio, 2 cucchiai di sale. Mescolare tutti gli ingredienti e spruzzare direttamente sulla muffa. Rimuovere con un panno pulito o uno spazzolino.
  3. Antimuffa naturale e profumato
    Hai bisogno di: 15 gocce di olio essenziale di cannella, 10 gocce di olio essenziale di Manuka, 200 ml d’acqua, 200 ml di aceto di mele. Miscela gli ingredienti e spruzza sulle zone dalle quali ai rimosso la muffa. Oltre a deodorare l’ambiente, aiuteranno a prevenire la muffa.
  4. Estratto di semi di pompelmo
    Hai bisogno di: 500 ml d’acqua, 2 cucchiaini di estratto di pompelmo, 2 cucchiaini di olio essenziale di albero del tè. Sia il pompelmo che l’olio di albero del tè sono potenti antibatterici ed antimicotici. Mescola gli ingredienti fra loro ed applicali sulla muffa. Fai agire a lungo, per favorire l’azione antimicotica, poi rimuovi con un panno pulito. (fonte)

SEGUICI SU FACEBOOK:


Loading...

CONDIVIDI SU:
Condivisioni 128

Commenti

commenta